Le preziose coltivazioni dello Zafferano

Daniel, Luca e Simone nel 2011 decidono di aprire un’impresa agricola a Rosso di Davagna, un paesino sulle alture di Genova situato in val Bisogno.

Tutta nasce dalla passione per il territorio e dal desiderio di recuperare dei terreni incolti in una zona impervia, impiantando bulbi provenienti da Navelli, luogo d’eccellenza dello zafferano abruzzese.

LA STORIA

L'Oro Rosso di Val Bisogno.

L’azienda nasce dalla passione per il territorio e dal desiderio di recuperare dei terreni incolti in una zona impervia, impiantando bulbi provenienti da Navelli, luogo d’eccellenza dello zafferano abruzzese. La dedizione e l’amore per il prodotto è molta perché i fiori azzurri del Crocus Sativus vanno colti prima dell’alba, perché altrimenti il fiore si schiude troppo e questo porta il rischio di rottura degli stigmi.
Una volta estratti i pistilli dai fiori, ad uno ad uno, vengono messi ad essiccare sulla brace, un’operazione che è altrettanto laboriosa; infatti lo zafferano va essiccato per evitare processi di fermentazione o di decomposizione ma deve comunque mantenersi elastico. E’ necessaria dunque anche in questo caso un’arte e una conoscenza profonda.

Infine finalmente si arriva al prodotto comunemente noto come zafferano, tanto prezioso perché per ottenere un grammo di zafferano occorrono circa 150 fiori. Per produrre 1 kg di zafferano sono necessari 150.000 fiori, che occupano circa un ettaro di terreno e più di 400 ore di manodopera.
Per la coltivazione non vengono utilizzati concimi chimici ma solo metodi naturali, il tutto per ottenere un prodotto di altissima qualità.

Proprietà e benefici

Parlando dei proprio semi Daniel si emoziona: vederlo crescere, poter cogliere il frutto è qualcosa che riempie di gioia immensa.
Lo zafferano ha un colore vivo, odore intenso, così come il sapore.

Per quanto sia marginale il suo ruolo nei piatti in cui viene utilizzato riesce riesce  a diventare protagonista assoluto della portata per via delle sue straordinarie qualità. 

Ha inoltre proprietà antiossidanti ,che portano benefici anche al cervello aumentando le capacità di apprendimento e rallentando i processi degenerativi dellAlzahimer e proprietà antitumorali. Inoltre ha proprietà curative dei disturbi dell’umore e di disfunzioni sessuali. Applicato con una maschera è un ottimo trattamento per la riparazione delle cellule della pelle consentendo di mantenerla nutrita ed elastica